TUFO GRECO FESTIVAL 2014 dal 5 al 7 settembre

03 Set TUFO GRECO FESTIVAL 2014 dal 5 al 7 settembre


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, string given in /membri/discettatorierranti/wp-content/plugins/facebook-button-plugin/facebook-button-plugin.php on line 731

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, string given in /membri/discettatorierranti/wp-content/plugins/facebook-button-plugin/facebook-button-plugin.php on line 734

“Una donna e un bicchiere di vino soddisfano ogni bisogno, chi non beve e non bacia peggio che morto.” diceva Johann Wolfgang von Goethe.

La regina delle feste irpine compie trentuno anni e siete tutti invitati !!!

Questa donna bellissima vi inebrierà con il suo profumo per le suggestive strade del borgo,accompagnandovi a degustare il nettare che le scorre nelle vene: il Greco di Tufo. Le aziende locali apriranno i lori scrigni e vi riempiranno il calice di un succo solare con preziosi riflessi dorati, indicato per chi i segreti non li nasconde, ma preferisce degustarli. Se poi avete bisogno di qualcosa di più forte, vi proporremo grappe di Greco di Tufo e distillati, sigari e cioccolato, perché la Regina attenta ad ogni suo ospite. Come tutte le donne degne di questo nome, per, la Regina non si concede subito e va conquistata poco a poco, magari assaporando il buon cibo proposto durante il percorso che vi condurrà a conoscerla meglio e ad innamorarvi di lei. Primi e secondi piatti,grigliate, fritture, dolci e prodotti tipici locali, ognuno scelto per stuzzicarvi il palato e farvi alzare il calice e il naso verso le stelle. Vi condurrà tra le storiche mura della Cantina Di Marzo, dove vi mostreremo la culla in cui i preziosi acini di Amine a Gemina riposano prima di diventare nettare malizioso, per poi darvi la possibilità di degustarlo anche in un enoteca allestita per l’occasione che riunirà i principali marchi della regione. Lei non ama gli eccessi, ma non rinnega i piaceri e non vi far mancare niente. Sotto lo sguardo vigile del castello longobardo, vi far respirare buona musica perché sa bene che “Chi non ama le donne il vino e il canto, solo un matto non un santo”. E così, chiudete in bellezza l’estate e chiamate a raccolta l’energia degli elementi naturali,lasciandovi guidare da lei, tra suoni folk che ricordano la terra e vi faranno ballare, il revival che vi far cantare usando l’aria dei vostri polmoni, nel centro del suo cuore, nella piazza principale del paese per l’evento più hot dell’estate !!!

E l’acqua ??? L’acqua lasciatela a casa, abbiamo il fiume: fiume di vino,fiume di gente, fiume di divertimento !!!

La vita troppo breve per bere vini mediocri dal 5 al 7 settembre venite al Tufo Greco Festival !!!